LA MIA SCUOLA

Diario di lavoro

 

IN PRIMO PIANO

2008/2009

L’anno in corso. Documenti, segnalazioni, lezioni, verifiche.

1^A – V.A., 2^W, Sostegno, Compito Unitario, …

Compito Unitario

La carta. (3R) Riduci, Riusa, Ricicla

 

 

 

Liberi dalle paure

 

La nostra paura più profonda non è di essere inadeguati .

La nostra paura è di essere potenti oltremisura, è la nostra Luce, non il nostro buio, che ci fa paura.

Noi ci chiediamo: "Chi sono io per essere pieno di talenti, così lucente?"

Io vi rispondo: "CHI SEI TU PER NON ESSERLO?".

Se voli basso non puoi servire bene il mondo, nulla si illumina se ti ritiri e appassisci.

Nel momento in cui sei libero da questa paura la tua stessa presenza libera anche gli altri "

Nelson Mandela

 

 

 

 

Links

 

La linea del Tempo

 

 

 

Risorse

Sempre utili

Il CCNL scuola. Manuali, schede, articoli, riferimenti sul mondo della scuola e dintorni.

Links

Una rassegna ad ampio raggio.

Blog: scartalacarta

Un blog nato nell’ambito del Compito Unitario 2008/2009, con lo scopo di raccogliere le notizie più interessanti sul riciclo della carta.

Film per ragazzi

Segnalazioni e dati tecnici sui film che aiutano a crescere e a capire.

Storia

·                 La linea del Tempo

·                 Cronologia Italiana (Ist. Cattaneo)

·                 Le riforme della scuola

·                 Cronologia.it

Personal links

·            maledettascuola

·            terzamedia_ventimiglia (NG)

·            GDMisto (NG)

·            precari-imperia (NG)

 

 

 

Chi sono

Dove ho insegnato: scuole medie, scuole superiori, scuole serali, scuole carcerarie, associazioni culturali, corsi attivati da enti pubblici

Cosa ho insegnato e/o cosa insegno: italiano, storia, educazione civica, geografia, informatica, fotografia

I miei interessi: cinema, letteratura, fotografia, pedagogia, musica, storia dell’arte, viaggi, storia, gastronomia, …

Cosa vorrei insegnare: storia dell’arte, letteratura, fotografia, soprattutto a chi ha voglia apprendere per scelta e non per obbligo.

Cosa vorrei imparare: l’astronomia, il cinese e l’arabo, a sciare, a governare una barca a vela.

A chi ho insegnato: ai bambini delle elementari, ai ragazzi delle medie e delle superiori, agli adulti liberi e a quelli detenuti, ai miei connazionali e agli extracomunitari, agli anziani, ai diversamente abili.

Da ciascuno di essi ho anche appreso…

 

 

 

 

Classe Seconda elementare, anno 1967.

 

Andavo a scuola dalle suore: grembiule nero e nastro azzurro (le mie compagne portavano il grembiule bianco col fiocco rosa).

Sono stati anni belli, indimenticabili, anche se le regole erano un po’ troppo rigide. Quelli erano gli anni della pedagogia autoritaria, in cui volavano schiaffi e bacchettate. Io ne ho presi parecchi, ma non per motivi di studio: ero considerato un contestatore!

Ricordo nomi e cognomi di quasi tutti i componenti della foto, ma se qualcuno vi si riconosce è pregato vivamente di contattarmi.

 

 

 

 

 

Quello dell’insegnante è il mestiere più bello del mondo, ma non il più facile.

Ogni giorno è diverso da un altro, soprattutto quando si lavora con i ragazzi, mutevoli nel corpo e nello spirito. Nel corso di un anno ci sono gli alti e i bassi, come in tutte le cose, ma il bilancio è senza dubbi positivo.

 

Queste pagine nascono da un’esigenza personale: raccogliere il materiale prodotto giorno per giorno per poterlo ritrovare anche in caso di crash del mio PC. Nutro anche la speranza che qualche risorsa possa tornare utile ad altri insegnanti.

 

 

 

 

 

2003/2004

2004/2005

2005/2006

2006/2007

2007/2008

2008/2009